Hanno condannato il Papa!!

In Olanda hanno inventato un altro spettacolo in Tivú, un altro reality-show, come il Grande Fratello o la Fattoria o simili programmi di alta cultura. Qui si replica l’aula di un tribunale e si mettono al banco degli imputati (virtualmente) delle personalitá.

1. puntata: Osama Bin Laden, assolto per non aver compiuto la strage dell’11/9, invece Benedetto XVI, colpevole perché «con le sue recenti affermazioni sull’uso del preservativo (ANCORA ??????) il Pontefice è reo della diffusione del virus Hiv e della morte di milioni di persone». (milioni!!)

Si sa che l’Olanda non é nuova a questi esperimenti; gli ultimi reality che si sono inventati erano:

  • “Il grande donatore-show”: tre dializzati in gara per vincere un rene (poi si é scoperto che era tutto falso)
  • “Bucati e ingoia”: sulla droga ed il sesso tra adolescenti (titolo fine e delicato…)
  • This is how you fuck!: lezioni di sesso per ragazzi

Cito dal Corriere della Sera: “Durante la bizzarra trasmissione sono stati messi in onda alcuni video molto ambigui in cui si vede il Pontefice davanti a una svastica, barattoli di veleno vuoti, uomini ridotti a pelle e ossa davanti a un vagone del treno. Poi sono stati inseriti contributi filmati che ritraevano africani morenti e un bambino senza vita in una bara.”

Il Papa, giustamente (sic!), aveva un avvocato difensore, Gerard Spong, il quale nella sua arringa difensiva-televisiva, ha sottolineato che la Chiesa cattolica si prende cura del malati di Aids e combatte contro la loro stigmatizzazione e ha negato che discrimini gay e donne («anche le donne possono essere santificate»; «il canto religioso più popolare è l’Ave Maria»; «i diritti degli omosessuali non vengono difesi da nessun’altra Chiesa se non quella cattolica»). La giuria, all’unanimità, ha però ritenuto Benedetto XVI colpevole.

Non dimentichiamo che l’Olanda é il Paese da cui gli anziani emigrano piú volentieri (forse si puó dire che scappino?) perché l’eutanasia é legge e viene decisa dal medico, senza bisogno di altri pareri. Quindi, per evitare di andare in ospedale e di beccarsi una punturina non gradita, se ne vanno in Francia.

Inoltre, l’eutanasia sempre in Olanda é scesa come limite d’eta fino ai neonati (Leggi l’articolo di mons. Sgreccia)

Ora se la prendono ancora col Papa. Forse non hanno letto gli articoli del nostro blog!! 🙂

Un’ultima cosa: sapete come si chiama la trasmissione? “L’Avvocato del Diavolo“.

Cari olandesi, con un titolo cosí tutto é chiaro… attenti a scherzare col fuoco!

Preghiamo per il nostro Pontefice, Benedetto XVI. Il Signore lo conservi, e lo vivifichi, e lo renda beato sulla terra, e non lo consegni ai suoi nemici.

Orémus pro Pontífice nostro Benedícto. Dóminus consérvet eum, et vivíficet eum, et beátum fáciat eum in terra, et non tradat eum in ánimam inimicórum éius.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...