Questo è un uomo.

Questo è un uomo.

Si fece uomo. (Gv 1ss)

 

Dio ha scelto di farsi uomo e questo significa che questa è la nostra vocazione. Diventare umani. È un lavoro che facciamo fin da piccoli, imparare ad essere uomini, è un lavoro che facciamo sempre, soprattutto da giovani ma anche gli anziani devono sempre imparare ad essere sempre più umani. Cosa bisogna imparare per diventare uomini.

Imparare a vivere. Sembra scontato. Imparare a vivere bene le situazioni, i vari momenti della vita, nei diversi contesti, scuola, famiglia, amicizie, lavoro, chiesa. Vivere sempre al 100%.

Imparare a parlare, dialogare, ascoltare, comunicare in modo libero e aperto. Se non impariamo questa cosa tipicamente umana saremo sempre incapaci di comprendere e di capire, ci saranno sempre conflitti.

Imparare a pensare. Imparare a usare il proprio cervello. Pensare bene, correttamente, trovare le soluzioni ai problemi, pensare a come non creare i problemi. Pensare in modo aperto, positivo, costruttivo. Imparare a non pensare male degli altri. Imparare a pensare agli altri.

Imparare a divertirsi, imparare a essere felici, a essere felici di quello che c’è senza cercare “sostanze” o scorciatoie per essere felici. Imparare a sperare, imparare a trovare sempre modi belli e divertenti per utilizzare il tempo che ci è dato di vivere, imparare a essere creativi. Imparare a sorridere anche nelle prove. Imparare a stare tranquilli, pazienti, sereni, imparare ad affrontare la sofferenza, imparare a fare qualche piccolo sacrificio.

Imparare a perdonare chi sbaglia, imparare a non giudicare gli altri, imparare a prendersi le proprie responsabilità e a non scaricarle sempre sugli altri.

Imparare a stare con gli altri, ad andare d’accordo con gli altri a collaborare. Imparare ad amare l’altro, amarlo da uomo o da donna. Imparare a volergli bene, a stimarlo, imparare a fare il bene, imparare ad aiutare l’altro.

Imparare a fidarsi. Imparare a fidarsi, imparare a fidarsi degli altri, imparare ad avere fede, imparare ad essere affidabili, imparare ad avere fiducia.

Imparare a fare il bene, a essere onesti, sinceri, a non rubare. Imparare a rispettare l’altro, il suo mondo, la sua sensibilità, le sue cose. Imparare a stimarlo, stimarsi.

Imparare le relazioni in famiglia, da figlio, da moglie, da marito. Imparare a prendersi cura dell’altro, di se stessi, della natura. Imparare l’educazione, imparare ad essere cortese, educato, piacevole, amabile. Imparare ad essere sensibili. Imparare ad usare il proprio corpo, a rispettarlo, amarlo. Imparare a proteggere e custodire le ragazze, essere responsabili, rispettarle. Imparare a farle stare bene. Imparare a gestire la rabbia, l’aggressività, l’impazienza, imparare a non essere mai, mai, mai, violenti. Per le donne imparare a farsi rispettare, imparare ad amare l’uomo, imparare a non esasperarlo, imparare a coccolarlo, farlo sentire importante, consolarlo, aiutarlo ad essere uomo.

Imparare a pregare. Imparare che senza la preghiera non imparo nulla.

Imparare a stare da soli, imparare a dire no.

Imparare a essere forti, imparare a non essere sempre deboli, imparare a resistere alle tentazioni e a non diventare schiavi dei vizi.

Imparare a apprezzare i doni che ho ricevuto.

Imparare a valorizzare gli altri. Imparare a condividere, a non essere egoisti.

Imparare a rispettare il creato, imparare a non inquinare.

Imparare da Dio che ha voluto farsi uomo per dirci che l’uomo è la creatura più meravigliosa che esiste perché l’uomo può sempre …       Imparare.

 

 

 

 

 

 

 

 

.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...